16 Agosto 2018
[]

News

PREMIO PIEMONTE OLIMPICO: Un riconoscimento agli atleti dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali PyeongChang 2018
Un riconoscimento agli atleti dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali PyeongChang 2018Un riconoscimento agli atleti dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali PyeongChang 2018

15-05-2018 23:08 - COMUNICATI STAMPA
Riceviamo e pubblichiamo, di Francesco Borello
Addetto Stampa Assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris.
Gli atleti piemontesi, che si sono distinti ai recenti Giochi Olimpici e Paralimpici
invernali di PyeongChang in Corea del Sud, sono stati premiati oggi dall´Assessore regionale allo
Sport con la consegna di una targa celebrativa.
Alla cerimonia, che si è svolta a Torino nella sala mostre del palazzo della Giunta
regionale, sono intervenuti, anche la presidente del CIP Piemonte Silvia Bruno, l´assessore allo
Sport del Comune di Torino, la presidente nazionale della FISIP (Federazione Italiana degli Sport
Invernali Paralimpici) Tiziana Nasi, il presidente regionale della FISI Pietro Marocco ed i
rappresentanti piemontesi delle Federazioni degli sport invernali e dei Comuni di provenienza degli
atleti.
Numerosi gli atleti che hanno ricevuto il riconoscimento regionale. Erano presenti
infatti in sala Gabriele Araudo, Andrea Macrì ed Eusebiu Antochi della squadra di para ice hockey
dei Tori Seduti della società Sportdipiù di Torino, l´esordiente snowboarder paralimpico Paolo
Priolo, il campione mondiale di parasnowboard Manuel Pozzerle, e gli atleti olimpici Giada Russo,
pattinatrice artistica su ghiaccio, e Simone Gonin, giocatore di curling.
Assenti per impegni agonistici, ma rappresentati da familiari o dirigenti delle
federazioni di appartenenza, sono comunque stati premiati Valerio Corvino e Gregory Leperdi della
squadra di para ice hockey dei Tori Seduti della società Sportdipiù di Torino, gli sciatori Marta
Bassino e Matteo Marsaglia e la fondista Greta Laurent.
L´assessore regionale allo Sport ha ringraziato tutti gli atleti per aver rappresentato
un´Italia e un Piemonte in cui è bello riconoscersi, aggiungendo che essi sono il risultato eccellente
di politiche virtuose operate dalle Istituzioni e dal sistema sportivo piemontese che, grazie ad ottimi
impianti, qualificate associazioni dilettantistiche e lungimiranti federazioni sportive, ha contribuito
a far nascere e crescere vere perle dello sport.
L´assessore ha quindi ricordato che, grazie all´esempio di queste ragazze e questi
ragazzi, il Piemonte si conferma terra di sport, dove il numero di coloro che praticano attività fisica
è in continua crescita.
In conclusione, l´assessore regionale allo Sport, nel ringraziare le famiglie, le
scuole, gli istruttori e i dirigenti sportivi, ha invitato gli atleti ad apprezzare questi momenti di gloria
e di grande valore agonistico, per saperli tramandare con saggezza a chi arriverà più avanti, per
restituire quanto hanno ricevuto, affinché possano diventare veri e autentici testimoni e
ambasciatori di sport.

-
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio