01 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > ATTUALITA´

Grazie "Signor 46664": la Campagna di Nelson Mendela per la lotta all´HIV.

06-12-2013 20:12 - ATTUALITA´
Mondo. Attualità, di Lina Pasca. Giovanissimo mosse i primi passi verso quella che è l´essenza stessa della vita di ogni uomo: la conquista della libertà. Aveva 22 anni quando gli fu imposto di sposarsi con una ragazza scelta dal capo tribù, una ragazza che non amava e con cui avrebbe dovuto condividere un matrimonio combinato. Era il 1941 quando per la prima volta si trovò di fronte a una scelta durissima, la prima di tante che avrebbero caratterizzato tutta la sua esistenza. O accettava di sposarsi calpestando il suo massimo principio, o ci rinunciava mancando di rispetto a suo padre, sua madre e tutta la sua gente. La forza della libertà scelse per lui. Scappò a Johannesburg, la città dove Nelson Mandela avrebbe conosciuto e combattuto, a rischio della sua stessa vita, l´Apartheid. Ventisette anni di carcere e un´esistenza passata a lottare contro la politica di segregazione razziale istituita nel dopoguerra dal governo sudafricano di etnìa bianca, un crimine contro l´umanità rimasto in vigore fino ai primi anni ´90. Ma non solo questo è stato Nelson Mandela. Dopo la conquista dei principi di libertà e di uguaglianza, Mandela realizzò che il mondo doveva fare di più per aiutare i milioni di persone affette dall´HIV, perché soltanto curandoli avrebbero potuto vivere come tutti gli esseri umani e trattati dalla società allo stesso modo in cui venivano trattati gli uomini sani. Temprato nell´anima dalla sua disumana esperienza di prigionia, si impegnò affinché la lotta contro l´Aids fosse anch´essa lotta per la dignità umana, perché venisse considerata non solo una malattia ma un ostacolo contro la realizzazione degli elementari diritti umani. Trenta milioni di persone in Africa erano affette dal virus HIV già negli anni ´90, una malattia che aveva causato già 17 milioni di vittime. La definì una tragedia senza precedenti, una sentenza di morte per i poveri dovuta alla mancanza di medicine. Nel 2004 a Parigi, durante una conferenza internazionale sull´Aids, Mandela dichiarò che l´Aids stava portando via più vite di quante l´Africa ne aveva avute dalla somma di tutti i morti dovuti a guerre, fame, inondazioni e a una malattia mortale come la malaria. Bisognava agire, e di fretta, per il bene del mondo. Ecco nascere la Campagna 46664, la campagna mondiale di Nelson Mandela per sconfiggere l´Aids, non solo come malattia ma anche come minaccia alla dignità dell´uomo e ai diritti umani. Una Campagna che si occupava e si occupa tutt´oggi non solo di prevenzione e cura della patologia, ma attiva anche per eliminare lo stigma del degrado associato all´AIDS. Perché 46664? 466 era il numero di cella di Nelson Mandela prigioniero in Sud Africa. Durante la sua prigionia, annientata completamente la sua dignità di essere umano, fu ridotto ad essere solo questo, un numero. Il numero della sua cella finì per "essere lui stesso": lui era il n. 466. 64 è l´anno in cui fu arrestato e iniziò il suo lunghissimo calvario. L´insieme di questi numeri diedero vita al nome della Campagna 46664, un progetto globale di allerta, che raccoglie denaro per la Fondazione Nelson Mandela impegnata nella lotta contro l´HIV. Ma c´è di più. Mandela capì che per raggiungere i milioni di ragazzi nel mondo doveva trovare un modo per comunicare con loro. Quale altro mezzo se non la musica, così tanto amata dai più giovani? Mandela coinvolse nell´iniziativa Brian May e Roger Taylor dei Queen, Dave Stewart degli Eurythmics, e Bono degli U2 allo scopo di utilizzare la forza aggregativa della musica per raggiungere quanti più giovani possibile. Diede loro un numero, il 46664 e la Campagna non contro l´Aids, ma a favore dei malati di Aids e dei loro diritti prese forma. Al progetto hanno aderito da allora molti dei leader mondiali, musicisti, stelle dello sport, attori, celebrità: Robert de Niro, Charlize Theron, Brad Pitt, Beyoncé, Anastacia, Will Smith, Annie Lennox, Peter Gabriel, Paul McCartney, Zucchero, Youssou N´Dour, Angelique Kidjo, Yusuf Islam, Katie Melua, Bob Geldof, Robert Plant, Luis Figo, Ronaldo, Josh Groban, e tanti altri... Durante gli ultimi 3 anni la 46664 ha portato in scena grandi campagne di richiamo e 4 concerti che sono stati trasmessi attraverso TV, radio e web fino a raggiungere più di 2 miliardi di persone nel mondo. In totale, sono stati già raccolti fondi per € 3,5 milioni per la "Fondazione Nelson Mandela" per la lotta all´HIV nel mondo e nell´Africa sub-sahariana.
Ancora una volta Grazie Nelson Mandela.
Grazie "Signor 46664".

-
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie