01 Febbraio 2023
News
percorso: Home > News > CARNEVALI

Nominato il nuovo CDA della Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea

12-11-2012 17:00 - CARNEVALI
Ivrea (TO). Per chi non crede che ad Ivrea sia "Carnevale tutto l´anno" dovrebbe assistere ai vari eventi che ne scandiscono l´avanzare fino ai giorni clou della manifestazione. Cosi´ non è stata una novità, ma anzi una trepidante attesa realizzatasi a novembre 2012, la comunicazione dei nomi dei nuovi componenti del CDA dello Storico Carnevale di Ivrea per le edizioni future. A rendere pubblica la notizia è stato il Presidente della stessa, nonché Sindaco Carlo Della Pepa, in una conferenza stampa tenutasi presso la Sala Dorata del Palazzo Municipale. Volti noti quali Lilli Angela, Maurizio Leggero, Gianpiero Frigo e Gianmario Pilo fanno ufficialmente parte del nuovo CdA della Fondazione. Ad occuparsi ancora della parte storica e comunicazione troviamo ancora rispettivamente Gabriella Gianotti e Barbara Bellardi. In aggiunta, inoltre, una new entry, Roberto Rosas, il quale, sulle orme del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel suo discorso di vittoria qualche giorno fa, ha espresso la sua gratitudine ringraziando in primo luogo la sua compagna. Nessun posto, invece, per Vincenzo Ceratti, nonostante risultasse tra i nomi favoriti di questo nuovo mandato, e nemmeno nessun rappresentante diretto delle squadre di aranceri a piedi. Ed è stato proprio quest´ultimo il fattore scatenante della parte più copiosa della manifestazione, tant´è che gli stessi aranceri hanno espresso in un comunicato stampa il loro disappunto. "Prendiamo atto - affermano in una nota gli aranceri - delle nomine effettuate per il CDA della Fondazione per lo Storico Carnevale d´Ivrea, che non hanno minimamente tenuto conto del peso organizzativo, morale ed economico di una componente come quella degli Aranceri a piedi che rappresenta 7000 figuranti del nostro Carnevale e si ritrova un peso decisionale pari a componenti molto meno numerose. In buona fede abbiamo sempre pensato che in questa Fondazione fosse appurato il diritto della presenza di un rappresentante proposto dagli Aranceri, visto il buon lavoro svolto da Marco Candelieri. Per questo ritenevamo la nomina di Candelieri un modus operandi e non come una casualità. Ci siamo sbagliati e questo ci ha portato a fare una riflessione sull´utilità dell´Associazione Aranceri a piedi dello Storico Carnevale di Ivrea. Questa sera, dopo una lunga discussione (che non ha trovato l´unanimità nel portare avanti l´esistenza della stessa) si è deciso di sciogliere l´associazione, nonostante l´opposizione di alcune squadre. Uno scioglimento deciso non come forma di ricatto, ma come tutela del singolo diritto di ogni squadra presente nell´associazione. A questo punto, rimaniamo in attesa di essere contattati quanto prima dal nuovo CDA per capire il nuovo ruolo e il peso di ogni singola squadra all´interno del l´assemblea delle componenti o per deciderne la definitiva fuoriuscita." Il Sindaco, per tutta risposta, ha affermato che non intendere cedere a nessuna forma di ricatto e che la naturale esclusione di alcune componenti dal CdA è dovuta solo alla necessità di operare delle scelte. Inoltre ha affermato ancora una volta la volontà di voler valorizzare sempre di più la parte storica della manifestazione. Ma gli aranceri e molti cittadini eporediesi non sono soddisfatti. Dopotutto la Fondazione, che ha da sempre avuto l´intento di riportare il carnevale ai suoi cittadini, non rischia un malcontento generale e diventare impopolare con questa decisione? E ancora, perché anziché operare una continua e netta distinzione tra la parte storica del Carnevale e la Battaglia delle arance, non parte dalla base a spiegare anche ai non Eporediesi che anche la battaglia ha origini Storiche e non cerca di congiungerla con un anello al resto della manifestazione? Infine, in una precedente conferenza la Fondazione aveva affermato di voler puntare sempre di più sulla comunicazione, ma in che modo? Per una risposta specifica a queste e molte altre domande si attenderà di vedere l´operato del nuovo direttivo. Nel frattempo, però, Lilli Angela, che da anni si fa promotrice del progetto "Ivrea 360", ha lanciato un invito a tutta la popolazione, "sono ben accette nuove idee per valorizzare la manifestazione". Vedremo dunque quanto spazio e peso avranno i cittadini per partecipare attivamente al loro Carnevale.


-
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie