22 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > ATTUALITA´

Per l´attore Canavesano,Stefano Saccotelli, una nuova stagione di fiction su RAI 1

07-10-2014 15:39 - ATTUALITA´
Ivrea (TO) della Redazione. Due gli appuntamenti che attendono Stefano Saccotelli nella nuova stagione di fiction di Raiuno: l´attore canavesano sarà infatti tra i protagonisti di "Questo nostro amore 70". Seguito della fortunatissima serie con protagonisti Anna Valle e Neri Marcorè ambientata nella Torino degli anni Sessanta: che, anche nella replica estiva della sua prima edizione, ha raggiunto ascolti da record. "Essere parte di un prodotto così popolare - spiega - in un ruolo davvero accattivante, è per me un altro parziale traguardo". Un percorso professionale che prosegue da oltre vent´anni, una passione scoperta quasi per caso in un teatro di provincia: buttato letteralmente sul palco per sostituire, a pochi minuti dall´inizio, un amico a uno spettacolo. "Poche battute e senza nemmeno una prova, abbastanza per la curiosità di proseguire su un terreno mai esplorato prima: una specie di folgorazione, di terapia d´urto". Poi la scuola, nel laboratorio di Mario Brusa, il perfezionamento a New York e Parigi e le prime scritture: quindi l´incontro con l´indimenticato maestro Vittorio De Seta, che lo sceglie per il ruolo di don Sandro nel suo ultimo "Lettere dal Sahara". Il resto è storia recente. Nel prosieguo della vicenda delle famiglie Costa e Strano, sullo sfondo della Torino industriale del secondo dopoguerra investita dal fenomeno dell´immigrazione dal Sud, saranno proprio i gemelli Domenico e Fortunato a essere protagonisti di una loro "storia nella storia": con un burbero tabaccaio, poco propenso ad accogliere i nuovi concittadini e alle prese con i piccoli furti nel suo negozio del centro, per opera di una banda di ragazzini. "Devo molto - continua Saccotelli - al regista Luca Ribuoli, che mi ha voluto nel ruolo e mi ha lasciato piena libertà di andare spesso oltre la sceneggiatura: cosa rara, e coraggiosa, in un progetto di così grande visibilità. Mi sono divertito a immaginare questo "tabachin", attingendo anzitutto dagli inizi col teatro dialettale, e ringrazio l´amica e scrittrice piemontese Vittoria Minetti per la preziosa consulenza linguistica. Un personaggio nato anche dai ricordi della mia infanzia, io nipote di pugliesi immigrati in Piemonte che ha conosciuto, anche se marginalmente, l´iniziale ritrosia verso la gente venuta dal Sud per trovare lavoro alla Fiat o all´Olivetti. Un po´ quella, facendo i debiti distinguo, che accoglie i nuovi immigrati in un territorio che non dispone più delle risorse di cinquant´anni fa, ma non ha perso la sua natura accogliente". L´appuntamento con "Questo nostro amore 70", sostenuta da Film Commission Torino Piemonte e già presentata all´ultimo Prix Italia Rai a Torino, è per novembre, anche se la data di messa in onda non è stata ancora confermata. E nella prossima stagione anche altri appuntamenti attendono il canavesano: come "La bella e la bestia", due puntate sulla celebre novella (già adottata da musical e cinema) che arriva su Raiuno con protagonisti Alessandro Preziosi e Bianca Suarez: in questo lavoro, girato in gran parte nel castello di Agliè a pochi chilometri dalla sua San Giorgio, Stefano incarnerà Brichot, un dottore scapestrato e gran frequentatore delle osterie. Girata in presa diretta in inglese, la miniserie è destinata anche al mercato estero. In calendario poi, giusto all´immediata vigilia di Natale, il ritorno a "Centovetrine", nel suo "storico" ruolo di sacerdote della serie chiamato a celebrare l´ennesimo matrimonio a sorpresa. "Senza dimenticare - conclude - la mia partecipazione a un prodotto valdostano: ringrazio infatti Michele Peyretti per avermi voluto in un cammeo nella sua "Veillà delle meraviglie", nella puntata della serie (prossimamente sugli spazi di Raitre Valle d´Aosta) dove si parlerà delle miniere del territorio". Quello, appunto, dove Stefano ricarica da qualche anno le pile dopo il suo girovagare tra un set e l´altro, sperando di poter tornare quanto prima ai suoi primi amori: il teatro e la scrittura, e i progetti non mancano.

-
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Informativa privacy aggiornata il 12/07/2023 08:31
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie