22 Maggio 2024
News
percorso: Home > News > EVENTI

Torino: conclusa con successo la 52^ edizione di Euromineralexpo

05-10-2023 02:42 - EVENTI
Torino (TO), articolo di Désirée Gabella, foto di Andrea Atzei.

Anche quest'anno non ha deluso «Euromineralexpo»,

l'esposizione internazionale di minerali e fossili giunta alla 52^ edizione, che si è svolta dal 29 settembre al 1 ottobre presso il padiglione n. 3 del Lingotto in via Nizza 294 a Torino.

Un traguardo prestigioso per una manifestazione sempre in crescita e in grado di proporre importanti novità.

«All'interno di Euromineralexpo 185 espositori su di uno sviluppo di 1000 metri di tavoli,

rappresentano ogni anno un'occasione unica per i collezionisti di minerali, fossili e conchiglie di arricchire la propria collezione, mentre per le signore è sempre una visita molto gratificante per la presenza di espositori altamente qualificati di gemme, gioielleria e bigiotteria», hanno confermato gli organizzatori.
Effettivamente, per chi è appassionato di minerali, gemme preziose e semi-preziose e fossili, è pressoché un evento a cui non si può rinunciare. La location è ampia ed ordinatamente allestita, il che ha permesso, fin dalla riapertura post covid, ai visitatori di poter ammirare l'esposizione in piena sicurezza, tranquillità, senza affollamenti eccessivi tra i banchi. Gli espositori, ormai partecipanti affezionati tanto quanto i visitatori, sono ormai una certezza per gli avventori, con i quali sono riusciti, negli anni, a creare veri e propri rapporti fidelizzati, e persino amicizia, che garantiscono ormai alla manifestazione un appuntamento anche socialmente utile. Sarà l'atmosfera da sogno, le proprietà benefiche dei minerali, le luci ed i colori delle sfavillanti gemme, fatto sta che la partecipazione a questo evento è sempre un'esperienza unica, che arricchisce sempre lo spirito, anche se un po' meno il portafoglio, perché è quasi impossibile non portare a casa qualche pezzo unico da aggiungere alla propria collezione. Come si direbbe di qualsiasi manifestazione ben riuscita, praticamente ormai «va avanti da sé», anche se bisogna riconoscere agli organizzatori la capacità di aver saputo convogliare in un simile evento vari prodotti, esperienze e professionalità.
«Come nelle passate edizioni, anche nell'edizione di quest'anno, c'è stato lo spazio dove hanno esposto le varie Associazioni mineralogiche e paleontologiche - hanno confermato attraverso un comunicato - Oltre a queste attività che da sole valgono la visita a Euromineralexpo ci sono stati i tradizionali appuntamenti che da sempre hanno contraddistinto la manifestazione, anche qui con qualche novità, tra cui la galleria della miniera, una iniziativa di ricerca, scavando all'interno di un tratto di galleria mineraria, con tanto di carrello pieno di minerali spinto da un minatore. Per rivivere l'epopea della corsa all'oro non sono mancati i tipici cercatori d'oro che hanno dimostrato, all'interno di un tratto di torrente, di come si può trovare l'oro alluvionale utilizzando i vari strumenti di ricerca. Non deve essere dimenticato che tutti i fiumi e torrenti del Piemonte sono ricchissimi di pagliuzze d'oro disperse nelle sabbie e quindi questa è una ottima occasione per carpire qualche segreto dai cercatori per poi mettere in pratica personalmente quanto imparato ad Euromineralexpo.
Considerato il successo che riscuotono i dinosauri, un'attrattiva che è sempre sicuramente gradita ai bambini (ma non solo…), è quella di vedere un cucciolo di dinosauro, un T-REX, accompagnato dal suo addestratore, che gioca, cammina tra il pubblico. Qualcosa di unico e coinvolgente; un'accattivante attrattiva per il 52° Euromineralexpo. Dopo aver visto il cucciolo di T-Rex i bambini hanno potuto cercare le sue ossa scavando nelle sabbie giurassiche e magari trovare non solo le sue ossa e il suo enorme teschio, ma anche altri reperti fossili. L'Archeologia sperimentale di Alfio Tomaselli ha coinvolto il pubblico che ha potuto acquisire le tecniche degli uomini preistorici in fatto della scheggiatura delle selci per ottenere armi ed utensili, l'accensione del fuoco e la frantumazione dei minerali per avere i colori con i quali venivano effettuati i dipinti rupestri».

Inoltre, Euromineralexpo è sempre gradita occasione per l'Ente Parco Paleontologico Astigiano per esporre i campioni fossili conservati presso il Museo Paleontologico Territoriale dell'Astigiano e di offrire la pubblico le proprie novità. Oltre alla presenza della ricostruzione della mandibola dello squalo gigante megalodonte, ormai un must che non può mancare, si dedicheranno le vetrine a temi diversi esponendo campioni fossili tra i più tipici dei giacimenti piemontesi.

«La principale tematica di questa 52° edizione è stata rivolta allo sviluppo tecnologico e alla sostenibilità - hanno specificato gli organizzatori - La conoscenza dei minerali e il loro impiego da sempre ha favorito il progresso tecnologico, che mai, come in questo periodo storico, ha acquisito una notevole velocità. Lo sviluppo di nuove tecnologie altamente sofisticate richiede quantità sempre più alte di minerali ed elementi a volte anche molto rari, quali Terre Rare, Niobio e Tantalio, indio, litio, …, ma divenuti assolutamente indispensabili per poter costruire e usare anche oggetti ormai diffusissimi, quali computer, telefonini, batterie per elettrodomestici e auto e molto altro. Per contro, anche lo sfruttamento di altri minerali e rocce, a volte relativamente diffusi, ha consentito un notevole sviluppo del tessuto economico e sociale di alcuni territori, anche se a volte, in termini di sostenibilità, con un impatto ambientale importante, localizzato soprattutto nei paesi dove vengono coltivati questi minerali. In questa esposizione si è potuto osservare splendidi e rarissimi minerali di grande importanza per lo sviluppo tecnologico e sociale, ma accanto a questi, impareremo a conoscere attraverso le sue risorse, anche il territorio della Valmalenco, ricchissimo di minerali, che da sempre ne ha fatto un punto di forza per l'economia della valle, rendendola famosa nel mondo. La presenza dei due più importanti Musei Mineralogici del territorio, il MuMiVV (Museo dei Minerali della Valtellina e Valchiavenna) e del Museo Mineralogico di Lanzada, oltre alla partecipazione del Museo dell'Università di Roma “La Sapienza” con alcuni reperti di eccezionale valore storico, sono stati il punto di forza di questa nuova esposizione. Tutto questo in un 52° Euromineralexpo, sempre più attento ai risvolti didattici e culturali legati al mondo dei minerali».
L'appuntamento è per la prossima edizione, come le altre assolutamente da non perdere. Per maggiori informazioni visitate il sito web: www.euromineralexpo.it.

-
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Informativa privacy aggiornata il 12/07/2023 08:31
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie