21 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > SPORT

VOLLEY Serie B2 Femminile Nazionale - 5° Giornata - Canavese vs Senago

15-11-2016 12:12 - SPORT
SERIE B: DU´ PUNT IS MEI CHE UAN!!!

Parafrasando la celebre pubblicità raccontiamo oggi del terzo TB in tre gare consecutive per le blue´s di coach Polesel.

Come più volte detto siamo in fase di costruzione di un gruppo che ha notevoli potenzialità ma che ancora ad oggi non ha raggiunto quegli equilibri necessari a mantenere il pallino del gioco saldamente nelle proprie mani per tutta la gara. Sono tre i set condotti da padrona sui cinque disputati, con i due persi regalati alle avversarie a causa di qualche errore di troppo proprio come nella precedente gara a Busto.
Un punto perso, non c´è dubbio, ma guardando con attenzione gara dopo gara si notano le variazioni nel modo di giocare di un gruppo che sta imparando a conoscersi e che ad oggi mostra peculiarità di gioco diverse nei singoli, retaggio di impostazioni precedenti che devono ora variare in funzione di un nuovo collettivo che pian piano sta prendendo forma e che lascia intravedere, pur a sprazzi, quello che potrà essere al momento della piena realizzazione del progetto tecnico ancora in fase di costruzione.

Primo set
Parte forte il Senago portandosi sullo 0 a 3, si vede grande entusiasmo e la fiducia nei propri mezzi pervenuta dopo la prima vittoria stagionale contro Certosa. Le blue´s faticano un attimo a prendere le misure ma con pazienza iniziano a macinare il loro gioco. Al primo TOT capitan Valentina e compagne hanno già doppiato le avversarie portandosi sull´8 a 4. Senago ha il merito di non mollare mantenendo se non altro il distacco al secondo TOT (16 a 12). Le eporediesi controllano senza troppa difficoltà chiudendo il parziale sul punteggio di 25 a 21

Secondo set
Più o meno lo stesso andamento nel secondo parziale, le eporediesi conducono per 8 a 5 e 16 a 14 ai TOT, si presentano in corridoio di set avanti per 21 a 18 e poi... succede l´incomprensibile .. Qualche svarione in attacco, qualche errore in difesa ed al servizio e la frittata è servita con le lombarde che approfittano subito della situazione andando a chiudere il parziale sul punteggio di 24 a 26.

Terzo set
Ancora sotto shock per il finale assurdo del secondo parziale le padrone di casa faticano a ritrovare il proprio gioco prestando il fianco alle galvanizzate avversarie che, trascinate da una Safronova stellare e da una efficacissima Bottan iniziano a crederci. I due TOT vedono sempre avanti le ospiti, 6 a 8 e 14 a 16 il punteggio. Non riescono in nessun modo a ritrovare le sicurezze le nostre ed il gap di due soli punti è incredibilmente incolmabile vista l´ottima prestazione ospite e qualche errore di troppo delle blue´s. Finisce 23 a 25 il parziale ed è meritatissimo il vantaggio lombardo.

Quarto set
Coach Polesel, a gioco fermo, nella pausa tra i due set, richiama le sue ragazze tranquillizzando le acque ed al rientro la squadra sembra nemmeno lontana parente di quella vista nel parziale precedente. Ora si che le blue´s hanno un altro piglio ..
Partono forte le castellane ed al primo TOT sono già avanti per 8 a 5. Il gioco è di nuovo fluido e dal perimetro colpiamo con continuità. Il muro ritrova compattezza e diventa praticamente invalicabile, ma è il gioco complessivo delle eporediesi che ritrova coralità, cattiveria agonistica e la determinazione vista fino a quel momento a sprazzi ed il proseguimento del parziale è devastante per Senago che al secondo TOT è sotto per 16 a 9. Non mollano le castellane aumentando ulteriormente i giri, entrando in "corridoio" sul 21 a 12, chiudendo sul 25 a 16 il set e preparandosi al meglio per il tie breack.

Tie breack
Ora le nostre hanno gli occhi di tigre, ma soprattutto sono ordinate e la palla viaggia in traiettorie rapide e precise ad innescare i colpi delle attaccanti. La partenza è da shock per le lombarde .. al cambio di campo non hanno ancora capito quello che sta succedendo e siamo 8 a 0 per le eporediesi. Si riparte a campi invertiti ed il punteggio si attesta sul 10 a 2 e poi sul 12 a 5. Altro errore sul quale sarà necessario lavorare, le blue´s si rilassano pensando di avere in mano la gara e rischiano troppo. Il parziale si chiude sul punteggio di 15 a 9 ma bisogna imparare a non staccare la spina....

Portiamo a casa altri due punti e un enorme rammarico per averne lasciato uno sul taraflex... Bisogna sviluppare il killer instinct ed imparare a mantenere alta la concentrazione. Le nostre beniamine dovranno meditare bene su queste cose se vogliono crescere.
La prossima gara è prevista per domenica 20 a Certosa contro le giovani pavesi che ieri hanno strappato un punto alla Yamamay. Non sarà una gara semplice e sarà indispensabile entrare in campo con la giusta cattiveria e la giusta concentrazione. Nelle ultime due gare abbiamo regalato punti a mani basse e la gara di domenica è esattamente la peggior trappola possibile. Bisognerà entrare in campo con un´altra testa...




Fonte: C.S. - A.B.

-
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Informativa privacy aggiornata il 12/07/2023 08:31
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie