23 Giugno 2024
News
percorso: Home > News > CRONACA

Commiato all´Ing. Giuseppe Gabella. La dedica al mio papà.

27-06-2015 01:34 - CRONACA
Ivrea (TO), di Desiree´ Gabella. Ci sono commiati che non si vorrebbero mai scrivere, addii che non si vorrebbero mai pronunciare. La vita non è sempre giusta come la vogliamo noi, e se ormai addirittura nei nostri telefilm preferiti non esistono più i finali lieti, purtroppo ancor di più nella vita dobbiamo aspettarci di tutto. Come molti di voi avranno già appreso, purtroppo, ieri notte/mattina, intorno alle 4,15, papà ci ha lasciato. Non me la sono sentita di scrivere subito un pensiero, anche se mi sembrava giusto condividerlo anche con voi amici che in tanti modi in questi mesi mi avete dimostrato affetto. Così ho preso un po´ le distanze per poi ripromettermi di scrivervi, come ho spesso fatto in questi mesi, condividendo un po´ del mio dolore ma con una matrice con lati ironici, con tutti gli insegnamenti annessi che questa esperienza mi aveva portato. Molti di voi hanno apprezzato tutto ciò, molti me l´hanno anche detto, ed io sono contenta di aver potuto condividere con voi alcuni pensieri. In fondo a papà faceva piacere. Lui era un po´ particolare, un po´ come me, consapevole di un´unicità che lo contraddistingueva, e spesso mi diceva "Desy con le mie storie ci sarebbe da scrivere un libro". Beh proprio un libro non ce l´ho fatta a scriverlo, sono sincera, non me la sono sentita, perché il carico emotivo di un familiare malato che ti racconta le sue storie e´ troppo forte per poterlo romanzare. Però ho cercato in qualche modo di esaudire un suo desiderio e farvelo conoscere, benché in minima parte, con questo suo modo di essere particolare che lo contraddistingueva, affrontando sempre tutto con un pizzico di ironia, perché lui stesso sosteneva essere una delle massime forme di intelligenza, sottolineando come "una persona che non ride mai non e´ una persona seria ". Papà era speciale nella sua unicità. Unico nelle sue imperfezioni, come tutti noi, ma di certo non passava inosservato. Era un uomo bellissimo, ed ovviamente quale padre non lo è per una figlia, ma lui bello lo era oggettivamente, con un portamento elegante, gli occhi di un azzurro intenso, e quella somiglianza giovanile con Paul Newman che gli donava un fascino particolare. Era un uomo colto, amante dei viaggi e del sapere, i cui racconti spaziavano dagli studi in Svizzera (dove è nato), ai suoi lavori di ingegneria in Germania ed in Africa, alle sue frequentazioni dei circoli letterari tedeschi, alle sue partecipazioni alla "prima" della Scala, ai "concerti di capodanno a Vienna", per poi proseguire con la medicina, la storia, fino ad arrivare ai personali racconti di famiglia e all´incontro con mamma. Papà parlava perfettamente 4 lingue, ed andava fiero dei suoi amici e dei fratelli sparsi in giro per il mondo, con i quali aveva sempre condiviso esperienze uniche ed irripetibili. Non aveva un carattere facile, di certo forgiato da una vita che non era mai stata troppo dolce con lui, ma era buono, si affeziona alle persone, si commuoveva quando sentiva l´inno italiano o quando raccontava storie del passato. Era dai modi signorili ed anche in famiglia era tutto un "per favore", "grazie", "scusa se disturbo", perché faceva parte di quelle persone che hanno un´educazione quasi innata, e che credevano ancora che le buone maniere fossero una gran bella abitudine. Era l´unico a farmi sempre i complimenti per un vestitino, oppure ad accorgersi se avessi cambiato pettinatura. Aveva negli occhi lo stupore di un bambino che, quando vedeva qualcosa che gli piaceva esclamava "oh ma che bello!", con una naturalezza che faceva tenerezza. A distanza di 45 anni era ancora innamoratissimo della moglie (la mia mamma), dalla quale, soprattutto negli ultimi anni, non si distaccava mai. Amava la natura, i fiori, era appassionato di medicina e piante officinali. Amava leggere e poi discorrere delle letture. Era socievole ed amava i giovani (passione che l´aveva fatto apprezzare molto dai suoi alunni quando insegnava) e gli piaceva dialogare sia con i miei amici che con quelli di mio fratello, perché era socievole e gli piaceva parlare. Amante della tecnologia, nonostante i suoi 78 anni era sempre al passo con i tempi e gli piaceva investire in cellulari, televisori, o apparecchiature d´avanguardia.
Era ironico, adorava le barzellette, gli piaceva ridere (e a me piaceva farlo ridere), e lo faceva con un gusto ed una risata che era tutta sua. La vita con lui non è stata docile, ed anche se lui ha provato "a farle il solletico", lottando e vincendo molte battaglie, alla fine non ce l´ha più fatta a resistere. Ed è in questi momenti che ci si pone mille interrogativi, che però in fondo servono solo a riempire ancora di più la testa di un sovraffollamento caotico di pensieri, che certo aggiungono solo dolore a quello già indescrivibile per questa perdita. Forse pochi immaginavano il rapporto d´affetto speciale tra me e lui, fatto non di abbracci continui, ma reso possibile da un sottile legame inscindibile: il fatto che lui ed io fossimo uguali per molti aspetti. Non solo alcune inconfutabili caratteristiche fisiche (mani, occhi, braccia, piedi, labbra), ma per una mente artistica ricca di voglia di sapere e sempre piena di idee da realizzare e racconti da raccontare, che proprio per questa estrosità spesso ci faceva scontrare, ma intendere, perché ci riconoscevano l´uno nell´altra. Potrei raccontarvi per ore di papà, facendo appassionare alcuni o annoiare altri, ma la realtà e´ racchiusa nelle nostre strette di mano, negli sguardi, nei racconti segreti, nel nostro leggere libri di storia, nell´amore per gli animali, per i viaggi, le lingue straniere, nei valori profondi che diventavano il nostro credo, nella sete di giustizia ed onesta´, che non l´hanno fatto arricchire, ma che gli hanno permesso di insegnarmi che "potersi guardare allo specchio puliti e con orgoglio non ha prezzo".
Ho trovato giusto, soprattutto per lui, raccontarvi tutto ciò. Lui che quando pubblicavo uno dei nostri dialoghi e glielo dicevo poi mi chiedeva "ti hanno commentato qualcosa?". Lui che ha tanto lottato e voleva che il suo esempio fosse d´aiuto per gli altri, perché non bisogna mai mollare.
Per chi un po´ mi conosce, avrà riconosciuto in me molto del suo modo di essere, ed è per questo che adesso è come se mi avessero tolto uno specchio in cui riflettermi e con cui confrontarmi, un po´ (tanto) di me, e che forse pochi (forse persino io fino a qualche tempo fa), conoscevano.
E voglio sinceramente ringraziare tutti voi che mi avete sorretto in un periodo così difficile, in questi mesi di continua lotta. Voi che con ogni mezzo vi siete manifestati, Facebook, watsapp, sms, telefonate ecc... Amici di sempre, nuovi o ritrovati, ma sicuramente tutti dimostrati amici veri e speciali, fino all´ultimo, proprio come il mio papà.
Vi trascrivo anche la scritta sull´epigrafe :
"Giuseppe, uomo di infinita bontà. Assetato fino all´ultimo di cultura, di viaggi e di sapere. Ingegnere, insegnante, ma soprattutto padre e marito, che hai trasmesso il senso di giustizia e la volontà di non fermarsi mai".
Non ce l´ho fatta a scrivere un´intera biografia, ma vi ho raccontato un po´ di lui e di noi. Se questo può in qualche modo aver "arricchito" l´anima di qualcuno (come mi è´ stato confidato), ne sono lieta, perché allora vuol dire che ho espresso bene il modo di essere di papà, e, in qualche modo, ho reso omaggio ad un grande uomo, il mio papà.
Per chi avesse piacere il rosario si terrà lunedì 29 giugno alle 20,30 presso la chiesa di San Lorenzo (nei pressi di corso Vercelli 6 ad Ivrea), ed i funerali si svolgeranno martedì 30 alle 10 presso la medesima parrocchia.
Grazie di cuore a tutti.

-
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Informativa privacy aggiornata il 12/07/2023 08:31
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie