21 Febbraio 2024
News
percorso: Home > News > CULTURA

Il Teatro Giacosa di Ivrea riapre il sipario con la nuova stagione teatrale

09-10-2013 23:37 - CULTURA
Ivrea (TO). Si riapre il sipario sul palcoscenico del Teatro Giacosa di Ivrea in occasione della stagione teatrale 2013/2014. E´ stato annunciato martedì 8 ottobre nel corso di una video presentazione diretta dal Direttore Artistico Paolo Bosisio, a cui hanno partecipato politici locali e regionali, ed un numeroso pubblico presente in sala. Anche quest´anno il Giacosa promette spettacoli di qualità che alterneranno generi diversi nelle varie sedi del teatro "fuori" e "dentro" le mura, per accontentare un pubblico sempre più vasto e variegato e generazioni di tutte le età, dai bambini agli adulti. La stagione partirà ufficialmente lunedì 11 novembre con "Il discorso del re", con Luca Barbareschi e Filippo Dini, per proseguire domenica 17 novembre con "Eva contro Eva", con Pamela Villoresi, Romina Mondello e Luigi Diberti. Serata all´insegna dello spasso Giovedì 5 dicembre con "Un po´ di me" con Giuseppe Giacobazzi, che si svolgerà presso le Officine H. La rassegna teatrale proseguirà lunedì 9 dicembre con uno spettacolo di forte impatto sociale dal titolo emblematico "Ferite a morte" e con interpreti del calibro di Lella Costa, Giorgia Cardaci, Orsetta de Rossi e Rita Pelusio. Ancora divertimento nel corso di mercoledì 11 dicembre con "Il vizietto", interpretato da Enzo Iacchetti e Marco Columbro, che si esibiranno sul palco delle Officine H. Naturalmente ad Ivrea non potevano mancare anche quest´anno alcuni spettacoli dedicati allo storico "patron" di Ivrea, con gli spettacoli "Olivetti" e "Adriano Olivetti", che Laura Curino interpreterà presso le Officine H, affiancata da Lucilla Giagnoni e Mariella Fabris. L´anno nuovo sarà inaugurato giovedì 16 gennaio 2014 presso le Officine H con la magistrale interpretazione di Giuseppe Fiorello che farà rivivere Domenico Modugno ad Ivrea in "Penso che un sogno così...". Martedì 28 gennaio sarà la volta di "Il Bell´Antonio", con Andrea Giordana, Giancarlo Zanetti, Luchino Giordana e Simona Celi. Si cambierà decisamente genere martedì 18 febbraio, con lo spettacolo di "Musica e Magia" ad opera di Lord Nobody, e si proseguirà giovedì 20 febbraio con "Enrico IV" con Mino Manni e martedì 18 marzo con "Animus femina" con Erika Lemay. Grande attesa sarà per lo spettacolo "Vapore", che si svolgerà martedì 8 e mercoledì 9 aprile, con Giuliana Lojodice, gradita ospite presente in sala anche nel corso della serata di presentazione. Infine, grande ritorno giovedì 12 giugno in Piazza Ottinetti con i Legnanesi nello spettacolo "La vita è fatta a scale". Tra gli spettacoli dei grandi interpreti nazionali, sono stati inseriti anche alcuni eventi degli artisti locali, che si esibiranno in alcuni eventi che impegneranno il Teatro nel corso di sabato 15 marzo con "O-Solique" con la Compagnia della Canavesana Roberta Tirassa, insieme alla Compagnie Ebene Dance/Ngoua, per proseguire con alcuni appuntamenti dell´Aperitivo con l´attore, che si svolgeranno in collaborazione con la Società Canottieri Sirio. Da ricordare gli appuntamenti del Teatro Giacosa nel territorio, con gli spettacoli "fuori le mura", che si svolgeranno in alcuni teatri dei paesi circostanti Ivrea, grazie ad una collaborazione con i vari sindaci del territorio. In particolare i comuni impegnati saranno Montalto Dora, nel suo Anfiteatro Comunale Angelo Burbatti, impegnato venerdì 24 gennaio con "Prestigi" con Raul Cremona e sabato 15 febbraio con "50 sfumature di Pintus" con Angelo Pintus. Si passerà poi a Banchette, presso la Sala Emilio Pinchia, partendo sabato 11 gennaio con "Scintille" con Laura Curino, per proseguire venerdì 7 febbraio con "Matilde e Pablo", con Giovanni Boni e Roberta Fornier, per finire venerdì 28 marzo con "Don Chisciotte", con Corrado d´Elia. A Bollengo si svolgerà un unico spettacolo "Concerto per un campionissimo", dedicato a Fausto Coppi, sabato 23 novembre 2014, con Claudia Pastorino, Emanuele Arrigazzi, la partecipazione di Faustino Coppi ed i solisti dell´orchestra classica di Alessandria. Il numero più cospicuo di spettacoli se l´è invece aggiudicato Colleretto Giacosa, che presso la Sala Piero Venesia ospiterà una serie di appuntamenti che partiranno sabato 18 gennaio con "Allegro andante, con al cont e l´amante", del Siparietto San Matteo, per proseguire sabato 1 febbraio con "A l´l è mac nà question ´d spirit" Pinin Pacot, per continuare sabato 22 febbraio con "Si, viaggiare", un omaggio a Lucio battisti con Rockopera, per finire sabato 29 marzo con "Pignasecca e Pignaverde" con la Nuova Filodrammatica Carrucese. Da non dimenticare, inoltre, gli ulteriori appuntamenti culturali che ruotano intorno all´importante attività del Teatro Giacosa, tra cui la partecipazione sempre più ampia delle scuole e la sempre più importante attività della "Scuola di Teatro per bambini", fino ai 14 anni, che ogni anno riscuote un successo sempre maggiore. La stagione teatrale 2013/2014 si prospetta dunque decisamente ricca ed interessante in Canavese, segno che la cultura, fortunatamente, resiste alla crisi, fa appassionare e rappresenta sempre di più un nodo centrale di unione di popoli, persone e varie generazioni.

-
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Informativa privacy aggiornata il 12/07/2023 08:31
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie