21 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > ATTUALITA´

Festival della complessita´ anche ad Ivrea

18-06-2015 21:52 - ATTUALITA´
Ivrea (TO). di Claudia Rivella. Approda ad Ivrea sabato 20 giugno il Festival della complessità, festival diffuso a km. 0, giunto alla sesta edizione. Distribuito su diverse postazioni quali, ad esempio: Officine H, Spazio Arte Giovani, Museo Tecnologic@mente, ZAC e chiesa di Santa Marta, come convegno itinerante il Festival della complessità di quest´anno ad Ivrea ha come sottotitolo "Ho sognato una comunità e ho trovato la Complessità". L´insieme di eventi, per la verità assai variegati nasce dalla collaborazione tra il corso di Laurea in Infermieristica sede TO4 Ivrea, Polo Officina H, Slow Medicine e Istituto Change. Il Festival della complessità vuole contribuire a dare risposte alle svariate domande che ci si pone nella vita, riflettendo su quanto accade a ciascuno e nel complesso dell´esistenza. "Così si invita a fare delle passeggiate con la mente nella complessità in cui è immersa la nostra vita e a riflettere sulla differenza abissale che passa tra complesso e complicato. Il Festival nasce con l´idea di aprire una finestra dalla quale osservare la realtà con occhi sistemici (cit. Fulvio Forino)". Ed ecco che in quest´ottica ad Ivrea ci sarà spazio per laboratori per bambini e per appassionati di stampa digitale e tecnologia, per i malati di Alzheimer, seminari con gli infermieri del corso di laurea triennale, conversazioni a tema su prodotti locali e alimentazione, qualità della vita, comunicazione e salute. A cornice dell´intera manifestazione nelle Officine H sarà allestita una maratona multimediale di video riprese in diretta dal Festival. Alle 18 sempre alle Officine H sarà la volta della rappresentazione teatrale "Fragilis" interpretata dagli studenti di Infermieristica. La manifestazione nella nostra città è solo una delle tappe di questo evento itinerante che riunisce l´Italia da Nord a Sud e da Est a Ovest con incontri e seminari iniziati a maggio e che proseguiranno a tutto il mese di luglio, all´insegna della complessità.
A seguire il programma della giornata in Ivrea.
ore 09:00 - 20:00 presso OFFICINA H - Via Montenavale, Ivrea
Maratona multimediale di video riprese in diretta dal Festival. Agguerriti video maker seguiranno l´intero evento cogliendone le diverse prospettive. Ogni ora presso lo Spazio Arte e il Polo Officina H saranno proiettati real-time i video pervenuti. Nascerà un video clip per promuovere il Festival. A cura dell´Associazione culturale Miscela
Introduzione ai sistemi complessi: verso una "slow tech"
ore 10:00 - 11:00 presso Laboratorio - Museo Tecnologic@mente - Piazza San Francesco Assisi 4, Ivrea
Dai limiti dell´approccio riduzionista al nuovo paradigma scientifico dei sistemi complessi (naturali e artificiali), fino alla ricerca e innovazione responsabile, al design sistemico dei sistemi basati su computer: l´approccio "Slow Tech" per una informatica buona, pulita e giusta. Conversazione con Norberto Patrignani.
L´Ospedale psichiatrico giudiziario (OPG) chiude, il malato di mente autore di reati viene restituito al territorio: contraddizioni in seno alla comunità
Conversazione con Michele Piccoli e Armando Michelizza
ore 10:00 - 12:00 presso Chiesa di Santa Marta - Piazza Santa Marta, Ivrea
A trent´anni dalla 180 anche l´OPG chiude i battenti, la "restituzione" del "folle criminale" e il suo reimpianto nel tessuto comunitario portano con sé contraddizioni e conflitti. Chi gestirà i problemi comportamentali nelle strutture sanitarie deputate ad ospitarli? Di nuovo infermieri-carcerieri?
"Narravita: storie di vita tra malattia cronica e cura"
Narrazione commentata (anche tramite filmati) "Story Telling"
ore 10:00 - 12:00 presso Biblioteca Civica - Piazza Ottinetti 30, Ivrea
La Medicina Narrativa pone attenzione alle storie di malattia e mette a fuoco oltre i bisogni anche nuove strategie di intervento. Raccogliere e portare alla luce un´esperienza di malattia richiede tempi appropriati, competenze specifiche e impegno da parte di tutti gli attori coinvolti.
L´uso delle qualità, del colore e della musica, per favorire l´armonia e il benessere
Laboratorio esperenziale - Associazioni Kiara e OroArgento
ore 10:00 - 12:00 presso Miscela-Spazio Arte Giovani - Via Dora Baltea 1, Ivrea
La persona che si trova a vivere un momento di difficoltà può trovare degli strumenti insiti in se stessa per vivere la complessità del momento in modo diverso. Nel percorso proposto i partecipanti entreranno in contatto con strumenti che facilitano la relazione con le parti più preziose in loro presenti.
Radici e progetti di una nuova mutualità
Laboratorio di strada
ore 10:00 - 16:00 presso Piazza Ottinetti - Ivrea
Il coordinamento regionale piemontese della Società Operaia Mutuo Soccorso propone un laboratorio di presentazione e divulgazione sui valori e gli orizzonti progettuali di una nuova mutualità in un rinnovato welfare state.
Gli infermieri liberi professionisti, una risorsa per le famiglie? Confronto tra dati locali e dati nazionali
Stand per la raccolta dati sugli infermieri liberi professionisti da confrontare con dati nazionali
ore 10:00 - 16:00 presso Piazza Ottinetti - Ivrea
Come viene percepita la figura dell´infermiere libero professionista dalla popolazione nell´ambito dell´evoluzione della sanità che prevede una maggiore razionalizzazione delle risorse con risultati che a volte non sostengo la qualità dei servizi?
I dati verranno elaborati e presentati a fine evento.
La complessità a misura di bambino
Laboratorio esperienziale
ore 10:00 - 16:30 presso Parco Canoa Club - Via Dora Baltea 1, Ivrea
Laboratorio esperienziale:
Dalle 10 alle 16.30 con le seguenti attività:
UN SFIDA CREATIVA : gioco di squadra
IMPASTIAMO : preparare la pasta - cos´è Slow Food.
SCOPRIAMO IL MONDO : laboratorio di lettura interattiva. -
RIDIAMO VITA ALLA CITTÀ : fare un murales
RIDIAMO PERGIOCARE : preparare gadget con materiali riciclati
"Frammenti"
Narrazioni e confronto - Gruppo Narravita Università
ore 10.00 - 16.30 presso Miscela-Spazio Arte Giovani - Via Dora Baltea 1 - Ivrea
Le persone si raccontano con un trait d´union tra la narrazione delle proprie emozioni e le tematiche benessere, comunità e solidarietà. Proposti temi relativi a "frammenti" di vita vissuta.
Videonarrazioni con strumenti utilizzati nei laboratori relazionali del corso di laurea in infermieristica.
Dall´idea all´atomo passando per il bit
Conversazione e laboratorio pratico con Ugo Avalle
ore 11:00 - 12:00 presso Laboratorio - Museo Tecnologic@mente - Piazza San Francesco Assisi 4, Ivrea
Introduzione alla modellazione e la stampa 3D/4D
Fra le nuove tecnologie spicca l´evoluzione della stampa 3D. Semplice, ma apre un interessante scenario: si riscopre la creatività, la facilità di prototipazione di qualunque oggetto nonché la realizzazione di oggetti e figure prima impensabili.
"Kilometro zero"
Esposizione e degustazione di prodotti locali
ore 12:00 - 14:00 presso Piazza Freguglia- Ivrea
I produttori del Canavese espongono i prodotti locali improntati a una sostenibilità ambientale coniugata con tecniche di coltivazione rispettose dell´ambiente, della risorsa umana e della stagionalità. E´ prevista la degustazione dei prodotti esposti.
Prendersi cura della memoria della "comunità"
Esperienze laboratoriali con La Piazzetta Caffè Alzheimer, Ederec Coop Sociale e volontari Avulss
ore 13:30 - 17:00 (fiera 13:30 - 17:00, laboratorio 15:00 - 17:00) presso Officina H - Via Montenavale 1, Ivrea
... e se la cura fosse l´orto, la cucina e stare un po´ insieme?
un laboratorio con la PIAZZETTA Caffè Alzheimer Ivrea per offrire la possibilità di condividere saperi, gesti, per stimolare ricordi legati a esperienze passate. Dai cassetti della memoria sono comparsi nomi di piante, ricette: non abbiamo coltivato solo insalata, prezzemolo, piselli e nasturzi, abbiamo fatto sbocciare tante piccole risorse sopite e.... quando lavoriamo insieme ci rendiamo conto che stiamo facendo un po´ di giardinaggio anche negli incolti della mente e del cuore.
"Mani in pasta - Salute"
Laboratorio esperienziale con dott. Paola Belardi
ore 14:00/14:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b, Ivrea
Perché - sale + salute? Un laboratorio interattivo propone al pubblico la complessità dell´alimentazione per
comprendere come raggiungere uno stato di ben-essere sia alle persone in salute sia a quelle affette da malattie croniche
"La complessità della vite per la qualità della vita"
Presentazione progetto di coltivazione biologica e alimentazione compatibile con stagionalità e intolleranze - Associazione SapORI di Vite
ore 14:00 - 16:00 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b - Ivrea
Presentazione di un progetto di micro economia improntato a:
Tutela ambientale e coltivazione biologia e a basso impatto
Socialità e sostenibilità
Produzione ortofrutticola per autoconsumo famigliare
Cucina rispettosa delle intolleranze alimentari
La complessità come patrimonio di un territorio da valorizzare
Presa in carico e riordino di un´area verde lungo le sponde della Dora Baltea - Comitato Promotore Club Unesco
ore 14:00 - 16:30 presso Aula Laboratorio - Miscela-Spazio Arte Giovani, Via Dora Baltea 1 - Ivrea
Presentazione di video e narrazioni per la valorizzazione e la promozione del Territorio.
L´Archivio Olivetti?! ...Avercelo!
Conversazione con Eugenio Pacchioli
ore 14:30 - 15:30 presso Laboratorio - Museo Tecnologic@mente - Piazza San Francesco Assisi 4, Ivrea
La conversazione propone l´Archivio Storico Olivetti come patrimonio unico di livello internazionale capace di coniugare e attualizzare il fascino di uno stile riconosciuto innovativo e originale con ricerche di matrice internazionale e con singolari esperienze editoriali.
Complessità dell´incontro / incontrare la complessità
Conversazione accompagnata da esperienze guidate con Marco Bianciardi
ore 14:30 - 15:30 presso Chiesa di Santa Marta - Piazza Santa Marta- Ivrea
Le relazioni umane sono com-plesse e in quanto " intessute con" imprevedibili e non controllabili unilateralmente. Vengono proposte esperienze finalizzate a illustrare l´imprevedibilità dell´evolvere delle relazioni e la molteplicità di più possibili versioni di una stessa situazione vissuta da più persone.
Anziani e tecnologia
Laboratorio pratico esperienziale con Massimo Facchi
ore 14:30 - 15:30 presso OFFICINA H - Via Montenavale - Ivrea
Le Organizzazioni Sindacali Pensionati illustreranno l´esperienza giunta alla VI edizione dei corsi di informatica per gli over 60:
il progetto
il punto di vista degli studenti
il punto di vista dei docenti tutti volontari del sindacato
Come attrezzarsi per il futuro
Insieme per la vita: nuove prospettive con gli studenti del master in cure palliative
Conversazione, narrazione commentata a cura di infermieri e studenti del master in cure palliative e terapia del dolore dell´Università di Torino
ore 14.30 - 16.30 presso Miscela-Spazio Arte Giovani - Via Dora Baltea 1 - Ivrea
3 punti informativi/riflessivi
Stazione A "Informativo" Cosa sono le Cure Palliative? Presentazione di materiale informativo e video
Stazione B "San Martino" Storia di San Martino e nascita delle Cure Palliative
Stazione C "Emozione" postazione dedicata all´espressione scritta delle emozioni suscitate dal racconto
"Mani in pasta - Alimentazione"
Laboratorio esperienziale con Ilenia Vercellinatto.
ore 15:00 - 15:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b - Ivrea
Laboratorio esperienziale: La"complessità"dell´alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente
Conversazione per una corretta alimentazione
"Mani in pasta - Produzione e Coltivazione"
Laboratorio esperienziale con Nicola Savio di Ortodicarta.
ore 15:00 - 15:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b
Laboratorio esperienziale: La "complessità"dell´alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente.
Farmers market e laboratorio di panificazione
Conversazione in tema qualità della vita/felicità
Conversazione e questioning
ore 15:00 - 16:30 presso Spazio Bianco - Via dei Patrioti, 17, Ivrea
Presentazione del documento "WORLD HAPPINESS REPORT 2013" che fornisce dati relativi alla qualità di vita percepita, secondo criteri codificati, in circa 150 stati nel mondo
Analisi etica/spirituale della qualità di vita
Il fine vita
Tavola rotonda: le aspettative dei giovani
Ecosistema Digitale per l´inclusione Sociale
Laboratorio dimostrativo con Simone Bellis
ore 15:30 - 16:30 presso OFFICINA H - Via Montenavale 2, Ivrea
ALL4ALL è un progetto di inclusione sociale finanziato dalla Regione Piemonte e dalla Comunità Europea.
Laboratorio dimostrativo dell´utilizzo di device elettromedicali, sistemi di teleassistenza.
(Soggetti fragili, innovazione, assistenza, inclusione sociale, comunità, tecnologia)
Reti di parole, reti di cura: lo spazio del counselling
Conversazione con Lucia Fani, Massimo Giuliani e Mauro Doglio.
ore 15:30 - 16:30 presso Chiesa di Santa Marta - Piazza Santa Marta- Ivrea
Nella complessità delle reti della cura le parole circolano sotto forma di narrazioni e di informazioni non sempre coordinate e condivise. Il counselling è uno strumento per facilitare la navigazione nella complessità delle reti e migliorare la qualità della comunicazione nell´ intervento di cura.
"Mani in pasta - Benessere e Alimentazione"
Laboratorio esperienziale con Narravita.
ore 16:00 presso ZAC Zona Attiva di Cittadinanza - Via Dora Baltea 40 b, Ivrea
Laboratorio esperienziale: La"complessità"dell´alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente
Ricette narrate e laboratorio pratico a cura di uno chef
"Mani in pasta - Lavoro e alimentazione"
Conversazione con Roberta Sturaro
ore 16:00 - 16:30 presso ZAC (Zone Attive di Cittadinanza) - Via Dora Baltea 40 b - Ivrea
La"complessità" dell´alimentazione per il raggiungimento di uno stato di ben-essere evidenziando le relazioni tra alimentazione, agricoltura e ambiente.
Lavoro a turni e mangiar sano: un´alleanza possibile.
Una rete per la salute: Slow Medicine come risposta alle nuove complessità
Conversazione con coinvolgimento del pubblico insieme a Antonella Torchiaro, Simone Bellis e Giorgio Bert.
ore 17:00 - 17:45 presso OFFICINA H - Via Montenavale 1, Ivrea
Un medico di un´altra generazione incontra un giovane infermiere e uno studente in medicina, in una conversazione che si allarga coinvolgendo il pubblico : in cosa sono mutate le politiche per la salute nella realtà complessa di oggi? E cosa può portare di nuovo la logica di Slow Medicine?
Infermieri intraprendenti
Relazione in un convegno con Anna Maria Padovan
ore 17:45 - 18:15 presso OFFICINA H - Via Montenavale 1 - Ivrea
Presentazione progetti elaborati dagli studenti del III anno del Corso di Laurea in Infermieristica nel laboratorio di imprenditoria sociale e professionale
Fragilis
Rappresentazione teatrale
ore 18:15 - 18:45 presso OFFICINA H - Via Montenavale 1, Ivrea
A cura del laboratorio teatrale del Corso di Laurea in Infermieristica che mette in scena i concetti di fragilità, presa in carico e motivazione.

-
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Informativa generica ai sensi dell´art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali per raccolta dati tramite internet.

In ottemperanza ai principi di correttezza, legittimità e chiarezza, ai fini di dare effettiva tutela alla Sua riservatezza, ai sensi dell´art. 13, comma 1, del "Codice in materia di protezione dei dati personali", ed in relazione ai dati personali da Lei inviati, Le forniamo le seguenti informazioni.

1. Dati oggetto di trattamento: i dati personali oggetto di trattamento sono quelli indicati nel modulo da Lei compilato nella pagina web di registrazione. Si tratta di dati personali facoltativamente conferiti in occasione della interazione di cui si intende essere parte. I dati oggetto di trattamento sono generalmente di natura comune. Nell´eventualità in cui l´interessato dovesse facoltativamente segnalare dati di natura sensibile (mai richiesti) si segnala che i suddetti dati saranno trattati nel rispetto delle particolari cautele definite dal codice privacy (d.lgs 196/03).

2. Finalità del trattamento: il trattamento dei dati personali da Lei liberamente forniti persegue le finalità funzionali all´organizzazione, gestione e partecipazione all´attività e ai servizi offerti di cui intende usufruire, ivi incluse le comunicazioni che si rendessero necessarie al fine di fornirle informazioni riguardanti le modalità di partecipazione. I dati saranno trattati per dare esecuzione a obblighi contrattuali o per adempiere a Sue specifiche richieste. I dati potranno essere archiviati al fine di mantenere i riferimenti e per garantire una adeguata efficienza in caso di eventuali contatti successivi o reclami. I dati personali conferiti potranno essere trattati per la gestione di eventuali contenziosi e per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle autorità competenti.


3. Modalità del trattamento: il trattamento sarà svolto con strumenti elettronici e manuali da parte di personale e collaboratori appositamente incaricati in modo da garantire la loro sicurezza e riservatezza. Alcuni trattamenti potranno essere gestiti anche da soggetti terzi, con sede in Italia e/o all´estero, ai quali la nostra società affida talune attività, integralmente o in parte, funzionali alla fornitura dei servizi sopra citati. I soggetti terzi, designati quali responsabili esterni del trattamento, ricevono opportune istruzioni per garantire la riservatezza dei dati e la loro sicurezza. I soggetti terzi sopra citati sono inclusi principalmente nelle seguenti categorie: Società e studi di consulenza in materia di marketing, fornitori di servizi tecnologici, ecc... (l´elenco è disponibile presso i nostri uffici). E´ esclusa la cessione a terzi per finalità diverse ed i dati personali raccolti non saranno diffusi. Il trattamento avrà una durata non superiore a quella necessaria alle finalità per i quali i dati sono stati raccolti sempre in ottemperanza agli obblighi di natura civilistica, fiscale e tributaria vigenti.


4. Facoltatività del conferimento dei dati: il rilascio dei dati è facoltativo. Un eventuale mancato conferimento dei dati provocherà l´impossibilità di usufruire in tutto o in parte di quanto richiesto.

5. Titolare: Titolare del trattamento è la Ditta Tic Web Tv con sede in Piazza Mascagni n. 9 ad Ivrea (TO) CAP 10015


6. Diritti: lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall´art. 7 del Dlgs 196/2003 (in calce). Allo stesso modo può chiedere l´origine dei dati, la correzione, l´aggiornamento o l´integrazione dei dati inesatti o incompleti, ovvero la cancellazione o il blocco per quelli trattati in violazione di legge, o ancora opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi da evidenziare nella richiesta. L´interessato può esercitare tali diritti, nonché richiedere ogni ulteriore informazione nel merito del trattamento svolto, scrivendo al Responsabile interno presso la nostra sede o a: redazione@ticweb.it


OPZIONE ISCRIZIONE NEWSLETTER

Oltre a quanto sopra esposto, previa Sua esplicita richiesta e manifestazione di libero e facoltativo consenso, la Ditta Tic Web Tv, fino alla revoca dello stesso, perseguirà il fine di inviarle informazioni commerciali a mezzo dell´indirizzo e-mail da Lei indicato. Lei potrà revocare il consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento contattando il titolare o il responsabile indicato. Il consenso per il trattamento e la finalità di cui al presente punto non è obbligatorio. A seguito di un eventuale diniego i Suoi dati saranno unicamente trattati per le sole finalità indicate nella scheda informativa.


Art. 7 d.lgs 196/03
Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L´interessato ha diritto di ottenere la conferma dell´esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L´interessato ha diritto di ottenere l´indicazione:
a) dell´origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell´art. 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L´interessato ha diritto di ottenere:
a) l´aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l´integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l´attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestatamene sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L´interessato ha diritto ad opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
Informativa privacy aggiornata il 12/07/2023 08:31
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie